emiari

Messaggi di emiari

"Primavera" di Massimo Fagnoni

(da Massimo Fagnoni, Primavera, in Bolognesi per caso, Giraldi Editore,) Fra le rovine di Casaralta spunta di nuovo il sole di marzo, sole indeciso figlio di un inverno malato e nebbioso, inverno emiliano uno di quelli tipici che lasciano nelle ossa un indolenzimento lungo che non se ne va fino all’estate, dolori reumatici, umidità definitiva […]

L'inquilino del piano di sopra" di Laura Veroni

  3 Dicembre Era come se nel cervello si stessero aggrovigliando migliaia di vermi, corpi molli e viscidi, che si agitavano in una frenetica danza, con un rivoltante moto ondoso. Invece erano solo pensieri. Si portò le mani alla testa, come a voler fermare quel movimento. Guardò l’ora sul display della sveglia: le 3:50. Non […]

"Perdere la testa" di Mirko Giacchetti

  Non so quale scegliere: bianca o gialla? “Mi scusi” la signora dietro di me cerca di attirare la mia attenzione. La osservo. Dice: “se non deve comprare, c’è l’uscita senza acquisti.” Prima di rispondere, guardo cosa contiene il suo carrello. Cerco di capire qualcosa di lei. Il volantino delle offerte è piegato con cura. […]

"Naufragio" di Alessio Piras

  A sognatori e naufraghi, uomini liberi, abitanti di un mondo in cui si perdono alla ricerca di un senso nascosto tra le soste e i pericoli di un viaggio infinito “Da una settimana mi ripeto nella mente L’Infinito di Leopardi e penso a cosa possa essere l’infinito: esso attraversa in un sol balzo molta […]

"Il volto di Giuda" di Massimo Messa

  Il messaggio in segreteria aveva turbato il venerando frate domenicano Conan Walsh più di quanto non avesse fatto il tragitto aereo Roma-Dublino. Ritornava in Irlanda dopo molti anni. Aveva dubitato a lungo sull’opportunità del viaggio. Ma quella voce autorevole, proveniente dal passato, aveva reso le sue notti più agitate del solito. Non era riuscito […]

"Il custode di Izu" di Christiano Cerasola

    Anche per oggi è finita, sono già le otto di sera. Vado a chiudere il cancello e me ne frego dei ritardatari, cercano sempre una scusa per voler entrare. Sarà inutile che mi facciano trovare, sull’uscio, i daifuku* ripieni di anko* per corrompermi, tanto non li farò passare. Si è diffusa, qua attorno, […]

"La spesa" di Laura Bonelli

  – Cosa ne pensi di proporre Marius Angh per la parte del nuovo James Bond? – Dici? Non è male, in effetti. Ha la faccia giusta ed è anche bravo. – Credo che potremmo parlarne seriamente. Se viene scelto però dobbiamo ricordarci che nel contratto lui metterà di sicuro quella clausola. – Quale? – […]

"Chissà i ragazzi" di Massimo Fagnoni

  Racconto tratto dalla raccolta: Bolognesi per caso, Giraldi editore, 2015   Chissà i ragazzi come se la sarebbero cavata qui e adesso. Erano in gamba avrebbero trovato una loro sistemazione, ne sono certo. Uno era rosso di capelli e aveva un bel fisico, magro e muscoloso, vero alpinista, aveva coraggio da vendere, sarebbe diventato […]

"La dermatologia non è una scienza esatta" di Maria Teresa Valle

  Quello è davvero un amore strappamutande. Si sono conosciuti all’università.. Dopo anni di astinenza finalmente si scopa. Dino è felice come una pasqua. E lei, dapprima timida, si fa scopare con grande entusiasmo Gli amici con con cui condividono l’appartamento fanno finta di non sentire i tipici rumori che provengono dalla camera.. Tutto procede […]

"Ci fu un tempo" di Dario Villasanta

"Ci fu un tempo" di Dario Villasanta

    Lo spaccio era pesante come lavoro, pure che si stava a Napoli e per quanto si dicesse, ma si sapeva ovunque e in ogni ‘giro’. Sì certo, qualche soldino in più poteva arrivare in tasca, ma si campava a tirare avanti. E poi c’era il nonno a casa, nonno Antonio, che non stava […]